Gli Anelli di fidanzamento, irrinunciabili messaggeri d’amore

La classica dichiarazione d’amore, non è più pronuncia indispensabile tra un uomo ed una donna; ciò che, invece, continua ad avere un’importanza fondamentale, è l’anello di fidanzamento, tanto che nessuna donna sarebbe disposta a rinunciarvi.
Anelli fidanzamento

In tempi relativamente remoti, tutte le storia d’amore iniziavano con la classica “dichiarazione”, da parte dell’uomo verso la propria amata; a celebrare queste unioni, seppur libere dal vincolo del matrimonio, c’era la consegna degli gli anelli di fidanzamento: generalmente un solitario o un trilogy (le sue tre gemme rappresentano l’amore passato, quello che riguarda il presente e quello che si esprime per il futuro). Oggigiorno, non si usa più “dichiararsi”, i rapporti si sviluppano con una velocità che non contempla una premessa del genere. Ma se per mutate esigenze culturali, la donna vi rinuncia tranquillamente, non può, anzi non vuole, fare a meno del classico anello di fidanzamento.
Ed è a questo simbolo prezioso, che arriva a dare un chiaro significato: espressione di imperituro amore che seppur non direttamente proporzionale al suo valore materiale, non può prescindere da una qualità che almeno sia in linea con l’importanza dell’occasione.

Dopo aver previsto un limite di spesa che, non necessariamente, deve essere elevato (ci sono sul mercato dei bellissimi anelli di fidanzamento a prezzi accessibili), la scelta per un uomo può essere apparentemente complicata se non conosce i gusti o, meglio, le aspettative della propria compagna. Come fare, dunque, per esaudire un desiderio che può essere celato per mille motivi? Riuscire a fare il regalo giusto, può essere abbastanza semplice, se si riesce a cogliere certi segnali (un suo sguardo insistente in qualche vetrina, una pagina di un e Commerce lasciata “casualmente” aperta sul computer) oppure ad avere qualche consiglio sull’argomento, da parte di un’amica con cui si è confidata.

In ogni caso, l’anello di fidanzamento, più di ogni altro regalo, sarà continuamente mostrato, sia perché una donna difficilmente se ne separa, sia perché rappresenta un messaggio inequivocabile di “chiusura” verso eventuali altri “pretendenti”. E, in un certo senso, avrà anche un’inevitabile funzione rappresentativa dello status sociale di chi ha fatto il regalo; purtroppo, si è giudicati anche attraverso questi parametri.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp

Social Media

Non perderti le ultime

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

No spam, solo aggiornamenti. Inoltre potrai rimuoverti con un click.