Maurice Lacroix torna a VicenzaOro 2024

Maurice Lacroix, azienda svizzera che da quasi 50 anni dimostra il suo savoir-faire orologiero realizzando segnatempo presso la propria sede a Saignelégier, torna all’importante kermesse internazionale VicenzaOro dedicata alle eccellenze del comparto orafo e gioielliero, che si terrà a Vicenza dal 19 al 23 gennaio 2024.

Un’occasione per far conoscere al pubblico e alla stampa presente i più importanti pezzi firmati dal brand; orologi dallo stile iconico in cui si fondono maestria artigianale, competenza industriale, capacità tecnologica e un’attenzione minuziosa alla qualità e ai dettagli.

Non mancheranno poi le novità: proprio in occasione della fiera, infatti, Maurice Lacroix svelerà alcuni nuovi modelli, promettendo di regalare un’esperienza indimenticabile agli appassionati di orologeria e design.

Nel corso degli anni, grazie allo spirito innovativo e al perfezionismo dei suoi maestri orologiai, il brand si è guadagnato una reputazione unica al mondo, che tiene alta la tradizione orologiera e l’ottimo livello di artigianato svizzero. L’energia, i rumori e la vita delle città sono una costante fonte di ispirazione per il team creativo di Maurice Lacroix che, con un’ampia proposta di modelli, dai più classici come PONTOS E MASTERPIECE a quelli più iconici e moderni come AIKON e ELIROS, punta ad una visione di marchio dinamico e urbano.

VicenzaOro 2024
19 – 23 gennaio 2024
Padiglione 1 – Stand 405

Maurice Lacroix
Da oltre 40 anni, Maurice Lacroix dimostra il suo savoir-faire orologiero realizzando segnatempo presso la propria Manifattura a Saignelégier, in Svizzera. L’azienda ha vinto oltre quindici importanti premi, dimostrando più volte la propria abilità nel creare orologi innovativi e all’avanguardia sempre in linea con altissimi standard. Maurice Lacroix mira a proporre orologi accessibili, intrisi di uno stile iconico e di grande valore. Nel 2016, Maurice Lacroix reinterpreta il suo emblematico modello degli anni ‘90: il Calypso, che prende il nome di AIKON. Moderno e audace, l’AIKON è pensato per una generazione di millennial connessi, cosmopoliti e talentosi. Una generazione ambiziosa, che si lancia alla conquista delle città per catturarne l’energia. Ed è proprio questa la fonte d’ispirazione del team creativo di Maurice Lacroix, un marchio attivo e urbano intriso dell’energia della città. È per questo che la Manifattura orologiera ha ora scelto di assoc
iare la propria immagine a una serie di attività attraverso cui invita i clienti a vivere esperienze uniche.

Condividi:

Facebook
Twitter
Pinterest
WhatsApp
Cerca nel sito
Non perderti le ultime

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

No spam, solo aggiornamenti. Inoltre potrai rimuoverti con un click.